Su di noi

Le esperienze degli anni passati hanno convinto Moto Club del territorio e Amministrazione Comunale a dare vita ad un comitato permanente per l’organizzazione del motoraduno di settembre, perché questo appuntamento diventi un appuntamento fisso e abituale per tutti gli appassionati e non, indipendentemente dalla volontà organizzativa di altri soggetti.

Per la prima volta, sotto la stessa organizzazione, si ritrovano a vario titolo, tutti gli amanti di motociclismo di Mandello: Lo storico Moto Club Carlo Guzzi, il Moto Guzzi Club Mandello, il Moto Club Moto Guzzi GP, l’associazione motociclistica I Laghee, la Pro Loco Mandello del Lario, il GAL Gruppo amici di Luzzeno e l’Amministrazione Comunale. Obiettivo: creare un evento unico e che trovi riconoscimento negli anni, divenendo punto di riferimento per Guzzisti e motociclisti di tutto il mondo: Il motoraduno internazionale di Mandello del Lario deve diventare il più importante raduno motociclistico d’Italia.

Era il 16 aprile 2016: dopo l’esperienze degli anni precedenti si decise di unire le forze per non lasciare soli i Guzzisti che, da ogni parte del mondo, giungono a Mandello il secondo fine settimana di settembre.

Dal 2018 il Moto Guzzi Club Mandello non fa più parte del comitato ma continua a sostenere il guzzismo.

Si sono susseguite edizioni memorabili che tanti appassionati ricordano. Oggi, nel 2021, siamo pronti per festeggiare insieme a Piaggio, le GMG del centenario.

Privacy Policy