Grazie.

Motoraduno Internazionale città della Moto Guzzi 2019

 

Un altro Motoraduno Internazionale Città della Moto Guzzi indimenticabile. Un altro anno di passione e di record battuti: nonostante il tempo non sia stato dei migliori, sia la lotteria che le sottoscrizioni hanno superato i valori degli scorsi anni. Grazie di cuore a tutti coloro che, da vicino o da lontano hanno inforcato la propria Moto Guzzi per portarla a Mandello del Lario, per vivere tutti gli eventi del raduno, come la splendida esposizione al Lido delle moto anteguerra di Moto Retrò, la serata di giovedì con Claudio Torri e altri ospiti illustri che ci hanno fornito tanti dettagli sulla partecipazione alla Parigi-Dakar, la Custom Road piena di idee, le vie di Mandello dove ogni angolo e ogni vetrina sprizzava passione per la Moto Guzzi, la fabbrica sempre affascinante e irresistibile richiamo, la musica che ha accompagnato l’evento non solo sul palco ma anche attraverso le vie e nei diversi punti di interesse, gli avviamenti delle moto che hanno fatto la storia delle competizioni, le esposizioni delle moto off-road, i viaggiatori delle Vie del Naco con nuovi orizzonti raccontati… grazie a tutti voi, grazie ai nostri sponsor ACEL Service, il concessionario Agostini, Bitubo, Bolcato Racing, l’agenzia di comunicazione DigiMedia, Codega Assicurazioni, Mistral e Nicole Viaggi. Grazie anche al Soccorso degli Alpini e alle forze dell’ordine per il loro costante aiuto.

E’ stato bellissimo. Lo rifacciamo?

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *